Firmata la convenzione tra l’ULSS 1 Dolomiti e le Associazioni dei Club Alcologici territoriali

Lunedì 13 marzo 2017, presso la sede dell’Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, è stata  firmato il rinnovo della convenzione fra la Azienda ULSS, rappresentata dal Direttore Generale dott. Adriano Rasi Caldogno e le quattro Associazioni Locali dei Club Alcologici Territoriali (ACAT) del Cadore, Agordina, Belluno e Feltre, rappresentate dai rispettivi  Presidenti pro tempore.

Si tratta del rinnovo per tre anni di un rapporto di collaborazione che trae origine dall’apertura del primo Club nel 1982 a Tai di Cadore, apertura avvenuta con il pieno appoggio ed il sostegno dell’allora ULSS 1 Cadore.
In seguito si è sempre più rafforzata la sinergia nell’affrontare i problemi alcolcorrelati nel nostro territorio. I Servizi dell’Azienda ULSS (DH Alcologia di Auronzo, Ser.D. di Auronzo, di Agordo, di Belluno e di Feltre) con il tempo hanno costituito assieme alla rete provinciale dei Club Alcologici Territoriali (attualmente 46 distribuiti uniformemente), un modello funzionale apprezzato  a livello regionale e nazionale. Anche realtà di altri Paesi hanno potuto conoscere e verificare la bontà di tale modo di operare nel campo dei problemi alcolcorrelati e  complessi (la copresenza di uso di altre sostanze, del gioco d’azzardo, del disagio esistenziale, della sofferenza psichica).
Ciò che è stato realizzato  è anche merito della proficua collaborazione tra le Associazioni dei Club e l’Azienda ULSS, a dimostrazione che  laddove si riesce a stabilire e rafforzare la sinergia, i risultati non mancano. A conferma di ciò, il Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda ULSS  vede,  all’interno del Comitato ristretto, organo di consultazione e gestione dell’attività previste, la presenza anche delle ACAT.
La  convenzione prevede  la  possibilità che l’Azienda contribuisca all’aiuto economico in termini di rimborso spese, garantendo alle  ACAT l’operatività migliore, nel rispetto delle disposizioni aziendali e regionali.
“E’ con reciproca soddisfazione quindi che si è giunti al rinnovo della convenzione nell’intento di consolidare e migliorare ulteriormente la sinergia e la collaborazione nell’affrontare i problemi alcolcorrelati nel nostro territorio” conclude il Direttore Generale.

IMG-20170313-WA0004

da sx: i 4 presidenti pro tempore delle Associazioni dei Club Alcologici territoriali – il Direttore Generale dott. Adriano Rasi Caldogno – il Direttore dei Servizi Sociali dott. Gian Antonio Dei Toss – il Direttore del Ser.D dott. Alfio De Sandre

 

Modificato il