Feltre – 14.11.2018 – Per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema “Diabete e alimentazione”

FELTRE. Nell’ambito degli incontri “I mercoledì della salute”, il 14 novembre, giornata nazionale del diabete, alle 18.00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà di “Diabete e alimentazione” con la diabetologa Mariella Celico e la dietista Federica Dall’Aglio.

Nell’ambito delle iniziative per la sensibilizzazione sulla prevenzione e cura del diabete, l’Ulss 1 Dolomiti ha realizzato un video sull’alimentazione per la persona con diabete che sarà diffuso in occasione della giornata nazionale sul canale youtube dell’Azienda.

Il diabete mellito è una patologia ad elevata prevalenza ed in ulteriore e rapido aumento, assumendo le dimensioni di una vera e propria emergenza epidemiologica. Oggi nel mondo ne sono colpite più di 400 milioni di persone e si stima che il loro numero salirà prima del 2040 a quasi 650 milioni. Nei Paesi Occidentali, il diabete mellito è la prima causa di cecità, di insufficienza renale di grado avanzato, di amputazione non traumatica degli arti e di morte cardiovascolare. La cronicità della patologia e lo sviluppo delle complicanze comportano un frequente ricorso ai servizi sanitari, con un consumo di risorse che corrisponde al 12% della spesa sanitaria globale. In molti casi il diabete può essere prevenuto, attraverso l’applicazione di stili di vita sani, che prevedano un corretto apporto nutrizionale e il mantenimento di una regolare attività fisica.

Nel 2017 all’Ospedale di Feltre, nell’unità operativa semplice di diabetologia diretta dal dott. Ferruccio D’Incau, sono state eseguite circa 3900 viste ambulatoriali di cui:

  • 312 prime visite,
  • 3326 visite di follow-up
  • 280 consulenze specialistiche ai reparti di degenza ospedaliera,
  • più di 350 valutazioni per la redazione di certificazione per il rilascio o rinnovo di patente di guida e la stesura di documenti richiesti dalle norme di legge (esenzione per patologia, piano terapeutico per la prescrizione di farmaci che lo prevedano, programma di cura per i presìdi in uso, certificazioni per attività sportiva, ecc.).

Il 6,5% degli utenti è costituito da soggetti con diabete di tipo 1, per i quali è indicato il trattamento insulinico multi-iniettivo. Il 90 % è invece affetto da diabete di tipo 2, trattato con terapia ipoglicemizzante orale, associata o meno all’insulina, o con la sola insulina.

Un ambulatorio è dedicato al diabete in gravidanza (diabete pre-gravidico e diabete gestazionale). Vi accedono mediamente 80 donne incinte l’anno, per le quali vengono effettuate circa 470 viste totali.

L’incontro di mercoledì sarà centrato sulla prevenzione e cura del diabete, in particolare attraverso l’alimentazione.

Feltre, 12 novembre 2018

Modificato il