Belluno – Inizieranno venerdì 15 i lavori di adeguamento della sala prelievi del Trasfusionale di Belluno

Inizieranno a partire da  venerdì 15 giugno i lavori di ristrutturazione per adeguamento alla normativa vigente  nella sala prelievo del Trasfusionale dell’ospedale di  Belluno.

Tali lavori ridurranno, pro tempore, la potenzialità operative del servizio sia per la raccolta sangue che per le attività ambulatoriali.

Anche se nel periodo dei lavori non saranno possibili prese in carico di nuovi pazienti ambulatoriali, rimangono comunque attivi  i seguenti percorsi :

  1. trasfusioni ambulatoriali;
  2. aferesi terapeutiche ambulatoriali;
  3. ambulatorio infusionale del ferro:
  4. salassi terapeutici.

È già stata sospesa l’attività  di raccolta di Medicina Rigenerativa.

Per quanto riguarda l’attività di raccolta sangue dei donatori,  calendarizzata in collaborazione con ABVS, i tempi di attesa per effettuare le donazioni potranno allungarsi, considerato che saranno attive soltanto cinque postazioni sulle nove ordinarie, in ogni caso è stata ridotta la cessione programmata extra-aziendale, di conseguenza saranno in numero minore rispetto all’ordinario anche le convocazioni dei donatori.

Si cercherà in ogni caso di ridurre al massimo il disagio  per  pazienti e donatori.

L’attuale programmazione prevede che i lavori termineranno il 14 luglio e comporteranno, oltre ad alcune modifiche, il  rifacimento di un settore della sala prelievi.

Modificato il